Select Page

Autore: Trapianto2017

Calvizie e peperoncino

L’uso del peperoncino contro la caduta dei capelli è una pratica che affonda le sue radici già in un lontano passato. A livello terapeutico, la sua prima funzione è quella di favorire la secrezione di succhi gastrici e facilitare la digestione. Consente ai capillari di rimanere elastici e migliora l’ossigenazione del sangue. Il peperoncino migliora la circolazione, è un ottimo cardioprotettivo, ha proprietà di vasodilatatore anticolesterolo, quindi contrasta la caduta dei capelli in quanto induce una vasodilatazione che può contribuire a contrastare, o comunque rallentare, la perdita dei capelli. Queste funzioni si devono agli acidi grassi insaturi presenti nel...

Read More

Caduta dei capelli e tè verde

L’uso del tè verde contro la caduta dei capelli sembra essere una pratica potenzialmente efficace in grado di offrire un rimedio alternativo per combattere questo disturbo. In particolar modo può rivelarsi utile quando la caduta dei capelli è provocata dall’alopecia androgenetica. Il tè verde può essere utile per contrastare la caduta dei capelli in virtù della sua ricchezza in flavonoidi, vitamine, oligoelementi, catechine ed altre sostanze ad attività antiossidante, sia quando applicato sul cuoio capelluto sotto forma di estratto idro-alcolico, sia quando assunto direttamente per via orale come infuso. Oltre alla potenziale capacità di contrasto della caduta dei capelli,...

Read More

Elton John e il trapianto dei capelli

Elton John superstar famosa per le sue numerose hit come Rocket Man, è forse uno dei casi più celebri di trapianto. Infatti l’artista aveva ormai perso quasi completamente tutti i capelli quando ha deciso di intervenire e oggi a 70 anni i suoi capelli sembrano ancora belli come quelli di un...

Read More

Perché gli uomini perdono i capelli?

Una delle cause della perdita dei capelli è la predisposizione genetica. Maggiore è la predisposizione genetica, prima i capelli inizieranno a cadere con il caratteristico schema: arretramento della linea frontale e diradamento del vertice della testa, meno sulla nuca e ai lati, dove i follicoli piliferi sono meno sensibili all’effetto del DHT. Ci sono poi situazioni particolari che variano da quelle ambientali, allo stato di salute generale del soggetto, fino allo stress cui è sottoposto che possono favorire l’attivazione di tali geni. Quindi è chiaro che è estremamente difficile fare previsioni quando si parla di calvizie. Per concludere possiamo...

Read More

Alopecia femminile. Non c’è solo una causa!

La calvizie femminile è spesso legata a molteplici cause connesse tra loro. Come per l’uomo anche nella donna è possibile soffrire di vari tipi di alopecia le cui forme più comuni sono l’alopecia areata, l’alopecia da trazione, l’alopecia da stress ma la più diffusa rimane l’alopecia androgenetica femminile. E’ una patologia molto più diffusa di quanto possiamo pensare, un fenomeno sociale sempre più in crescita e colpisce in diverse fasce di età. Di fatto, una donna su 4, ha un problema legato alla caduta dei capelli. Anche se la predisposizione genetica è uno dei fattori di maggiore influenza, le...

Read More