Select Page

Autore: Trapianto2017

La crescita dei capelli dopo il trapianto

La crescita dei capelli che hanno subito un trapianto va dai 3 ai 12 mesi. Questo tempo ovviamente varia da persona a persona e dipende da alcuni fattori specifici come la fisiologia del paziente, le abitudini alimentari, la struttura del capello e il metabolismo. Fin dall’inizio i capelli avranno un aspetto debole, sottile e non saranno molto folti, ma andando avanti con il tempo diventeranno sempre più folti e forti. La crescita dei capelli dopo trapianto è di circa 0,8-1 cm al mese, questo significa che dopo 6 mesi dall’intervento, la persona che ha fatto l’operazione avrà i capelli...

Read More

Alcuni falsi miti del trapianto dei capelli

Scopriamo insieme alcuni falsi miti sul trapianto dei capelli. Stiamo parlando di dicerie e quindi occorre fermarsi opportunatamente per chiarire alcuni aspetti in modo da fare chiarezza: il trapianto è la soluzione per tutti : attenzione a pensare che ognuno di noi può sostenere un operazione del genere, perchè in verità ci sono dei valori che vanno valutati e presi bene in considerazione. Bisogna far analizzare dal medico la storia clinica, lo stato della calvizie ed altri fattori. Qualora ci fosse una valutazione positiva, il candidato potrà sottoporsi ad intervento; il trapianto è molto doloroso: si pensa a volte...

Read More

CALVIZIE GIOVANILE PRECOCE: CAUSE E RIMEDI

LA CALVIZIE , GENERALMENTE, COLPISCE GLI ADULTI, MA PUÒ COLPIRE ANCHE I PIÙ GIOVANI TRA CUI GLI ADOLESCENTI. L’età che viene maggiormente interessata da questo fenomeno va dai 12 ai 20 anni e i più colpiti sono i maschi. La causa più frequente della calvizie giovanile precoce è sicuramente l’alopecia androgenetica ed è dovuta ad una particolare sensibilità dei follicoli piliferi, di alcune aree del cuoio capelluto. Questa particolare sensibilità dei follicoli piliferi viene ereditata. Altre possibili cause di calvizie giovanile sono: -ormonali; -farmaci; -disturbi alimentari; -post-infettiva; -stress psico-fisico; -cause fisiche; -carenziali; -malattie autoimmuni; -congenita. I rimedi per curare...

Read More

Vitamina E – un prezioso alleato per i capelli

Esiste un legame tra la vitamina E e il benessere dei capelli. La vitamina E ha un grande potere antiossidante, è quindi in grado di inibire la produzione di radicali liberi e di donare benessere sotto vari punti di vista. La vitamina E è in grado di bloccare la produzione di radicali liberi grazie alle sue caratteristiche antiossidanti e liposubili; essendo in grado di intromettersi tra i lipidi, riesce così a proteggere tutte le strutture cellulari. Ma i suoi benefici non finiscono qui: essa viene coinvolta anche nelle funzioni delle difese immunitarie del nostro corpo, nella circolazione del sangue...

Read More

Caduta dei capelli – l’effluvio stagionale

L’effluvio stagionale tipicamente si manifesta in primavera ed in autunno è una condizione fisiologica di ricambio di capelli. I capelli che cadono, nella maggioranza dei casi, sono capelli terminali in fase Telogen quindi implica che non si verifichi il processo degenerativo tipico dell’Alopecia Androgenetica, dove i capelli che cadono sono ormai all’ultimo stadio della miniaturizzazione e non hanno più speranza di ricrescere. I capelli che cadono in fase Telogen sono destinati a ricrescere. I capelli che cadono in occasione dell’effluvio stagionale solitamente ricrescono in breve tempo questo perchè si tratta di una sorta di muta che avviene periodicamente. Per...

Read More