L’uso del tè verde contro la caduta dei capelli sembra essere una pratica potenzialmente efficace in grado di offrire un rimedio alternativo per combattere questo disturbo.

In particolar modo può rivelarsi utile quando la caduta dei capelli è provocata dall’alopecia androgenetica.

Il tè verde può essere utile per contrastare la caduta dei capelli in virtù della sua ricchezza in flavonoidi, vitamine, oligoelementi, catechine ed altre sostanze ad attività antiossidante, sia quando applicato sul cuoio capelluto sotto forma di estratto idro-alcolico, sia quando assunto direttamente per via orale come infuso.

Oltre alla potenziale capacità di contrasto della caduta dei capelli, l’infuso tè verde, sempre grazie al suo levato contenuto di antiossidanti, può svolgere altre funzioni benefiche per i capelli.

Difatti, se applicato sotto forma di impacco o se impiegato per fare degli sciacqui, esso può contribuire a rinforzare i capelli, donando loro un aspetto più sano e luminoso.